Salva

Trofie con cernia e zafferano

  • PRONTO IN: 25 min
  • PORZIONI: 4
  • PORTATA: Primi
Trofie con cernia e zafferano

INGREDIENTI

  • 320 g. di trofie fresche
  • 400 g. di pomodori da sugo
  • 300 g. di filetti di cernia
  • 100 g. di farina
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 bustina di zafferano
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extra vergine di oliva
  • sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE

  1. Tagliate a cubetti i filetti di cernia, infarinateli, eliminate la farina in eccesso e fateli dorare in padella nell’ olio caldo profumato con lo spicchio d’aglio. Sfumate con il vino bianco, fatelo evaporare, regolate di sale e pepe e cuocete per circa 4 minuti.

  2. Sbollentate i pomodori, spellateli, privateli dei semi, tagliateli a cubetti e cuoceteli lentamente in un largo tegame, finché quasi tutta l’acqua rilasciata sarà evaporata. Aggiungete la cernia, lo zafferano e il prezzemolo tritato. Regolate di sale e pepe.

  3. Cuocete le trofie in abbondante acqua salata, scolatele, versatele nel condimento preparato, irrorate con un filo d’olio, mescolate bene il tutto e servite.

  • Lo zafferano non aggiunge un grammo di grasso! Una bustina di zafferano apporta meno di 1 caloria

  • Fatichi a digerire? Lo zafferano ti aiuta con i suoi aromi naturali

  • Nei paesi Orientali si usa regalare lo zafferano per augurare una vita lunga, prospera e felice!

 

ENTRA A FARE PARTE DELLA FAMIGLIA

 

SCOPRIRAI TANTE GUSTOSE NOVITÀ

CONTATTI

Bonetti S.p.a.
Via delle Forze Armate, 320
20152 - Milano (Italia)
info@3cuochi.it
Tel.+39 02 4562082
Fax +39 02 48910769

 

Salva